Attività istituzionali

È centrale per le Associazioni dell’Alleanza un’azione congiunta di dialogo e stimolo verso le Istituzioni per la promozione della mobilità dolce, favorendo incontri e interlocuzioni con il Parlamento e i Ministeri, come il MIT, MATT, MIBACT, MIPAFF e ENIT.

L’alleanza mantiene inoltre un costante dialogo anche con le varie aziende di Ferrovie, da FS, RFI, Fondazione FS, e con tutti gli altri gestori Ferroviari Regionali, per rilanciare il sistema ferroviario minore, valorizzando il turismo ferroviario, riattivando le ferrovie sospese e convertendo in greenways le linee dismesse non recuperabili al treno.

Sollecita il riutilizzo del patrimonio ferroviario e rurale in disuso, promuovendo la rigenerazione di caselli, stazioni, ponti, gallerie, strade, come strutture utili per la mobilità dolce, dialogando con i soggetti proprietari a partire dall’Agenzia del Demanio.

Promuove relazioni istituzionali con le Regioni, Comuni e Aziende locali (Regionali, Comunali e la loro associazione ASSTRA), per sostenere e realizzare i progetti di mobilità dolce, ciclovie, greenways, cammini, servizi intermodali e lo sviluppo delle ferrovie turistiche.

Tieni i rapporti con ANAS, Regioni, Province e tutti i soggetti titolati alla gestione di strade bianche ed a scarso traffico per la loro manutenzione, tutela e valorizzazione per i percorsi ciclabili e pedonali.

 

 

Ripartire dalla mobilità dolce e dal turismo sostenibile

940 788 Massimo

AMODO lancia un Appello a Governo, Regioni e sindaci per la fase due del post covid19 11 proposte concrete per ripartire dalla mobilità dolce e dal turismo sostenibile vivendo la natura ed i piccoli borghi Un appello inviato oggi da AMODO ai Ministri: Dario Franceschini (MiBACT), Paola De Micheli (MIT), Sergio Costa (MATTM), Lucia Azzolina…

AMODO incontra al MIBACT la sottosegretaria Lorenza Bonaccorsi

1024 768 PGI

Una delegazione della Alleanza Mobilità Dolce con la  portavoce Anna Donati, hanno incontrato al MIBACT la sottosegretaria Lorenza Bonaccorsi. L’incontro ha consentito ad AMODO di presentarsi e di ragionare sui principali temi e progetti che sono in campo su cammini, ciclovie e ferrovie turistiche. AMODO ha presentato le proprie associazioni, i principali contenuti del Manifesto,…

La riforma del Codice dalla Strada torni tra le priorità della Camera dei Deputati

593 443 PGI

Amodo ha sottoscritto una lettera  insieme a tutte le associazioni per i Deputati/e perchè torni tra le priorità del calendario dell’Aula la riforma del Codice della Strada, che sembra essersi persa nei meandri oscuri della Camera dei Deputati. Tra le misure necessarie di riforma servono  le “strade scolastiche” sicure e protette come dimostrano gli incidenti…

Le proposte al Ministro Costa per la mobilità ciclabile delle associazioni tra cui AMODO

1024 576 PGI

L’Alleanza per la Mobilità Dolce sottoscrive insieme alle principali associazioni amiche della mobilità attiva le proposte per la manovra 2020 rivolte al Ministro  per l’Ambiente Costa. Fondo stabile per la ciclabilità,  Bici-Bonus, incentivi fiscali per le imprese del mondo della bicicletta e finanziamento progetti di mobilità scolastica attiva, sono le principali voci della proposta. Sostieni…

La mobilità attiva. Una spinta per l’ambiente e la salute

289 174 PGI

Si tiene il 16 settembre 2019 a Roma, promosso dal Ministro per l’Ambiente Costa, l’evento sulla mobilità attiva che apre la settimana europea per la mobilità 2019. Partecipa Anna Donati, portavoce AMODO e responsabile mobilità Kyoto Club, alla tavola rotonda con le principali associazioni sul futuro della mobilità in Italia. Scarica la locandina dell’evento e il…

Donati: serve uno scatto per l’attuazione della legge ferrovie turistiche

622 452 PGI

La rivista Mobility Magazine (n. 203 del 17 luglio 2019) ha intervistato Anna Donati, portavoce della Alleanza per la Mobilita  Dolce, in occasione della terza conferenza delle Ferrovie Turistiche promossa da ASSTRA ed EAV in collaborazione con Fondazione FS, che si è svolta a Napoli il 27 e 28 giugno.  Anna Donati ha esortato le…

Vogliamo le strade scolastiche per camminare e pedalare in sicurezza!

454 311 PGI

Anche l’Alleanza Mobilità dolce partecipa alla  campagna Strade Scolastiche insieme a molte associazioni ambientaliste, ciclistiche e di genitori. Ogni giorno davanti alle scuole continuano a esserci centinaia di automobili che creano ingorghi, smog, parcheggiate in doppia fila o in sosta sulle strisce a motore acceso. Un’immagine diseducativa,  che produce insicurezza ed inquinamento per milioni di…

Un patto di civiltà tra gli utenti della strada

514 310 PGI

Evento promosso da ARI Randonneur in Mugello il 29 e 30 giugno, con dibattiti, eventi, una riflessione sulla sicurezza stradale e la sottoscrizione del Patto di Civiltà tra tutti gli utenti della strada. Per la domenica 30 al via la randonnee “La via del latte”. Leggi tutto il programma della due giorni cliccando qui. Scarica…

Codice della Strada: Amodo, timidi passi in avanti, impegnati per il suo miglioramento

768 454 PGI

La Commissione Trasporti della Camera ha adottato il 14 maggio il testo base di Riforma del Codice della Strada discusso dal comitato ristretto, che contiene timidi passi in avanti per la mobilità ciclabile e la sicurezza stradale.  Adesso si apre la fase degli emendamenti (entro il 3 giugno) e poi il testo dovrà essere approvato dalla Commissione Trasporti…

Audizione di AMODO alla Camera sulle modifiche al Codice della Strada

537 458 PGI

Il 6 marzo 2019, l’Alleanza Mobilità Dolce, è stata audita dalla IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati sulle proposte di modifiche al Codice della Strada. L’intervento per la Alleanza Mobilità Dolce è stato svolto da Valter Ballarini, di ARI Randonneur e membro del CdG AMODO. Sono intervenuti inoltre Anna Donati Portavoce Amodo e Kyoto…