Maratona Ferroviaria 2022

Maratona Ferroviaria dei Sassi

Da Roma a Matera, passando per Benevento, Foggia, Potenza dal 16 al 18 giugno 2022.

Giovedì 16 giugno 2022

Alle 11.10 si parte per Avezzano da Roma Tiburtina lungo la linea Roma – Pescara di cui è previsto il raddoppio e la velocizzazione. Qui incontro con Italia Nostra Abruzzo per un confronto sul progetto. Partenza da Avezzano alle 13.59 per Cassino. Alla stazione di Sora salirà a bordo la rappresentante del Comitato “Salviamo la Ferrovia Avezzano Roccasecca” che ha difeso con successo la linea, minacciata negli anni scorsi di chiusura. Arrivo a Cassino alle 16.13: breve sosta con rinfresco e rievocazione della battaglia del 1944, a cura di Massimo Ferrari. Partenza da Cassino alle 17.05; sosta a Caserta (18.22 – 19.39), dove raggiungerà la Maratona l’ing. Gennaro Bernardo dell’Associazione Europea dei Ferrovieri (AEC); proseguimento per Benevento con arrivo alle 20.40. Cena con Pietro Mitrione dell’Associazione “In Loco Motivi” che ha promosso la riapertura e la valorizzazione della ferrovia Avellino – Rocchetta.

Venerdì 17 giugno 2022

Partenza da Benevento con Intercity alle 11.04 lungo la linea trasversale “coast to coast” che presto sarà doppiata dalla nuova AV Napoli – Bari. Arrivo a Foggia alle 12.25 ed incontro con Michele Pesante dell’Associazione Tratturi e Transumanze. Sosta di circa quattro ore a Foggia con una delegazione che effettua una puntata di andata e ritorno fino a Lucera per provare una delle rare linee locali riaperte al Sud, dopo quasi mezzo secolo di abbandono. Una seconda delegazione  In effettua una puntata di andata e ritorno fino a Manfredonia, per percorrere una linea che viene aperta solo in estate e per la quale è stata ipotizzata la discussa trasformazione in busvia. Nel pomeriggio proseguimento alle 16.30 (bus sostitutivo fino a Melfi) con arrivo alle 18.41 a Potenza Superiore, stazione riconvertita da Legambiente nella prima Green Station italiana e visita alle scale mobili di cui il capoluogo lucano detiene il primato europeo. Cena e pernottamento a Potenza.

Sabato 18 giugno

In mattinata partenza in treno da Potenza Centrale alle 8.02 con arrivo a Ferrandina alle 9.00 e proseguimento in bus (9.15, con arrivo alle 9.50) per Matera. Visita alla nuova stazione progettata dall’architetto Boeri e discussione sul collegamento Fs da Ferrandina previsto dal PNRR. Possibile escursione tra i Sassi in bici. Nel primo pomeriggio, trasferimento a Bari (partenza 13,20 con arrivo alle 14.58) con la linea delle Appulo Lucane e successivo rientro dei partecipanti nelle località di provenienza.

Matera

Percorso della Maratona Ferroviaria 2022