Piccoli Comuni e Cammini d’Italia, la ricerca della Fondazione Symbola e IFEL Anci

Piccoli Comuni e Cammini d’Italia, la ricerca della Fondazione Symbola e IFEL Anci

938 938 Agnese Amato

Ermete Realacci, Presidente di Symbola,  insieme al Ministro per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini ed al Presidente di IFEL Guido Castelli, ha presentato la Ricerca che ha il patrocinio del Mibact, di ANCI, UNCEM, Federparchi, FAI, Touring Club Italiano, Coldiretti, Legambiente e la partnership di CAIRE Consorzio.

Dopo aver raccontato i Piccoli Comuni italiani attraverso le tipicità DOP/IGP e gli Appennini, la Fondazione Symbola, in collaborazione con Fondazione IFEL, esplora i Cammini d’Italia per analizzare il valore e la ricchezza dei Piccoli Comuni: veri e propri cantieri di diversità culturale e territoriale. All’interno di questa rete i Cammini d’Italia si configurano come un network di percorsi che collega tradizioni, natura e bellezza, economia e agroalimentare.

“Piccoli Comuni e Cammini d’Italia” è un viaggio composto da 44 itinerari in 15.400 km che si snoda lungo tutta la Penisola e le isole, attraversa 1.435 comuni, di cui 944 piccoli (66% di quelli interessati dalla rete degli itinerari), e incontra oltre 2mila beni culturali e 179 produzioni DOP/IGP, l’86,6% di queste ultime nei piccoli comuni.  Questi ultimi sono 5.498 (quindi con popolazione pari o inferiore ai 5.000 abitanti) in Italia alla data del 31/03/2019, su un totale di 7.914 comuni. Rappresentano dunque il 69,5% del totale dei comuni italiani.

Uno dei motivi più suggestivi per intraprendere que­sta avventura è certamente quello rappresentato dalla speciale relazione tra i piccoli comuni e i Cammini d’I­talia, individuati nel 2016 dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Un elenco di 44 itinerari che nel tem­po crescerà con il progressivo inserimento di nuovi cammini, in particolare dell’Italia meridionale, che co­stituiranno occasione di ampliamento e aggiornamen­to di questo lavoro che viene ad arricchire la collana Geografie della Fondazione Symbola. È un progetto di analisi e racconto dell’economia e del patrimonio storico culturale e ambientale dei territori italiani avviato nel 2016 con Piccoli comuni e produzioni tipiche, realizzato insieme a Coldiretti, che ha evidenziato come il 92% dei prodotti DOP e IGP e il 79% dei vini italiani più pregiati hanno a che vedere con i piccoli comuni; e con l’Atlante dell’Appennino, prima sistematizzazione delle valenze ambientali, culturali ed economiche del più grande sistema montuoso del Mediterraneo.

I Cammini sono un’occasione di promozione turistica e culturale e di sviluppo locale per le città d’arte di medie e grandi dimensioni ma soprattutto per quelle realtà territoriali capaci di cogliere le opportunità della legge sui Piccoli Comuni.

Scarica qui la Ricerca https://www.symbola.net/ricerca/piccoli-comuni-cammini-italia/