Il Mibact impone la piena tutela della ferrovia Palau Marina

Il Mibact impone la piena tutela della ferrovia Palau Marina

457 257 PGI

La Direzione Archeologia, Belle Arti e Paesaggio scrive alla Soprintendenza delle Province di Sassari e Nuoro per chiedere di vigilare per la piena tutela del tratto di ferrovia Palau-Palau Marina, che Regione Sardegna e Comune di Palau vogliono smantellare. E’ un grande risultato per AMODO e FIFTM, che da anni insieme alle proprie associate locali sarde, si sono impegnati con denunce, ricorsi e segnalazioni per evitare che questo tratto finale delle ferrovia turistica Sassari-Palau Marina venisse smantellato per realizzare un parcheggio e facendo cosi mancare l’integrazione tra il treno storico e il traghetto per la Maddalena. Era stato anche uno degli obiettivi della Maratona Ferroviaria 2019 di AMODO che aveva incontrato associazioni, amministratori ed aziende, svolta a giugno dello scorso anno.

Già in passato il Mibact aveva segnalo la bellezza e il valore storico di questa tratta ferroviaria, inserita tra le 18 ferrovie turistiche dalla legge 128/2017, ma a livello locale questo non era bastato per fermare le procedure per lo smantellamento messe in atto dal Comune di Palau e la Regione Sardegna. Con questa nota del 31 gennaio 2020, il Mibact impone alla Soprintendenza locale di vigilare per evitare lo smantellamento e chiede – in caso di inadempienza degli enti locali – di fermare immediatamente i lavori ai sensi della normativa vigente di tutela DLGS 42/2004.

“E’ davvero un ottimo risultato che finalmente premia anni di impegno – hanno dichiarato Anna Donati, portavoce AMODO e Alberto Sgarbi, presidente FIFTM – per la piena attuazione della legge ferrovie turistiche. Adesso vigileremo perchè sia rispettato l’ordine del Mibact e siano annullati gli atti con cui si voleva smantellare questo tratto ferroviario e mettere la parola fine alla cancellazione del binario a Palau Marina”.

Ecco la notizia sul sito Ansa http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2020/01/31/storica-ferrovia-palau-marina-e-salva_72283222-38d7-4aea-a9b7-f15a4b62bd44.html